Daniela Silivas: il 1985

Daniela Silivas ai Campionati Europei del 1985

In teoria ai Campionati del Mondo del 1985 Daniela Silivas non avrebbe potuto andare. Era troppo giovane, essendo nata solo il 9 maggio del 1972. La squadra romena però non aveva abbastanza atlete, visti i ritiri delle ragazze che avevano partecipato alle Olimpiadi del 1984, e Daniela aveva dimostrato di possedere in quantità talento e forza di volontà. E quando i regolamenti danno fastidio si aggirano, o almeno questo è quello che deve aver pensato la federazione romena del tempo di Ceaucescu. Detto fatto, poco prima della partenza alla ragazzina è stato consegnato un nuovo passaporto con indicato il 1970 come anno di nascita, e le è stato detto di fare attenzione al particolare. All’epoca c’era pure stato chi aveva sospettato l’imbroglio, ma nessuno ha mai avviato un’indagine e la cosa è stata ufficialmente confermata solo nel 2002 dalla stessa Daniela, quando lo ha spiegato alla stampa.

Viorica Daniela Silivaș-Harper, questo il suo nome completo, è nata a Deva, in Transilvania. Si è appassionata alla ginnastica artistica a sei anni, ammirando le imprese olimpiche di Nadia Comaneci nel 1976. La qualità che la caratterizzava fin da piccola, ha ricordato Daniela, è la flessibilità, unita a una grande energia. Poteva allenarsi per ore senza stancarsi. Per qualche mese è stata allenata da Béla Károlyi, il leggendario allenatore della Comaneci, ma visto che abbastanza presto lui è partito per gli Stati Uniti per non tornare più indietro, lei di quell’esperienza ricorda ben poco. Mi sa che comunque altri allenatori validi li ha trovati.

Nadia Comaneci e Daniela Silivas

Già nel 1979 un giornale di Bucarest pubblicava una foto della Comaneci al cui fianco si vedeva la Silivas, e vi aggiungeva una profetica didascalia: “Sarà questa ragaazzina a raccogliere il testimone di Nadia?” L’anno dopo Daniela vinceva i campionati della sua scuola, mentre nel 1981 e 1982 si laureava campionessa romena nella categoria junior aggiungendo, il secondo anno, anche i titoli di volteggio, trave e corpo libero. Invece di farla gareggiare nei tornei amichevoli di categoria la federazione romena la portava al più prestigioso International Japan Junior, dove la giovane ginnasta dominava infliggendo alla seconda classificata oltre un punto di distacco e ottenendo uno straordinario 9,850 al corpo libero.

Nel 1984 partecipava ai Campionati Europei Junior, dove si piazzava quarta per colpa di un pessimo volteggio. Questi i punteggi:

Women All-around

Rank

Name

Nat.

Total
1

Elena ZABRODINA

URS 9.800 9.900 9.800 9.800 39.300

Irina BARAKSANOVA

URS 9.900 9.850 9.750 9.800
3

Natalia FROLOVA

URS 9.900 9.450 9.800 9.900 39.050
4

Daniela SILIVAS

ROM 9.350 9.750 9.900 9.800 38.800
5

Alena DREVJANA

TCH 9.550 9.750 9.800 9.650 38.750
6

Yulia HRISTOVA

BUL 9.700 9.600 9.700 9.700 38.700
7

Raluca BUGNER

ROM 9.700 9.500 9.600 9.700 38.500
8

Miroslava KOBLIZKOVA

TCH 9.750 9.600 9.600 9.200 38.150
9

STORCZER Beáta

HUN 9.500 9.400 9.500 9.700 38.100
10

Giulia VOLPI

ITA 9.600 9.550 9.500 9.350 38.000

Ovviamente non ha disputato la finale di specialità al volteggio, vinta dalla Frolova. Nelle parallele asimmetriche è arrivata seconda alla pari con la Zabrodina con un punteggio di 19,600, dietro la Baraksanova che invece ha totalizzato 19,650.

Alla trave si è piazzata prima con 19,800 davanti alla Drevjana e alla Frolova, entrambe con 19,650.

Infine il corpo libero è stato vinto dalla Frolova con 19,850 davanti alla Baraksanova e a Daniela con 19,700. I risultati completi si trovano qui: http://gymnast.bplaced.com/AG/Results/EC1984J.htm.

Nel resto della stagione 1984 ha gareggiato contro atlete senior, riuscendo a conquistare almeno una medaglia in ogni competizione. I nomi delle gare non sono particolarmente noti a chi non è davvero esperto di ginnastica artistica, comunque Daniela è stata capace di concquistare l’oro nel concorso individuale al Blume Memorial, l’argento indivuduale e i bronzi alle parallele e alla trave nel Coca Cola International, l’oro alla trave al Moscow Mews, l’argento individuale e l’oro alla trave al Paris Grand Prix e l’argento individuale, l’oro al volteggio e al corpo libero e l’argento alle parallele e alla trave al Riga International. Avrebbe anche potuto vincere il titolo europeo junior, dove invece si è piazzata quarta, se non fosse stato per il volteggio. Con i suoi 130 centimetri di altezza faceva fatica a raggiungere il cavallo! Comunque, per non andare via senza nulla, si è portata a casa l’oro nella trave e l’argento nelle parallele asimmetriche e nel corpo libero.

Nel 1985 il salto di qualità (e l’imbroglio) che l’ha portata definitivamente sotto gli occhi di tutti. Prima si è piazzata terza nel concorso individuale dell’American Cup, poi ha conquistato il bronzo nella specialità del corpo libero agli Europei. Un articolo che ho trovato indica che ha vinto due bronzi, perciò (a meno che quella frase non sia sbagliata) suppongo che l’altro sia nel concorso a squadre con la Romania, visto che ho trovato la classifica del concorso individuale e di tutte specialità, e il suo nome non compare. Questi i risultati degli Europei del 1985: http://gymnast.bplaced.com/AG/Results/EC1985W.htm.

Concorso individuale femminile:

1 Elena Shushunova (USSR), 2 Maxi Gnauck (GDR), 3 Oksana Omelianchik (USSR).

Volteggio:

1 Elena Shushunova (USSR), 2 Ecaterina Szabo (ROM), 3 Dagmar Kersten (GDR).

Parallele asimmentriche:

1 Elena Shushunova (USSR) e Oksana Omelianchik (USSR), 3 Maxi Gnauck (GDR).

Trave:

1 Oksana Omelianchik (USSR) con 19,800 (9,900+9,900), 2 Hana Rickna (CEC) con 19,775 (9,850+9,925), 3 Elena Shushunova (USSR) con 19,750 (9,825+9,925).

Nella specialità Daniela si è piazzata al quinto posto con 19,625 (9,800+9,825) con quest’esercizio:

Corpo libero:

1 Elena Shushunova (USSR) con 19,950 (9,975+9,975), 2 Oksana Omelianchik (USSR) con 19,900 (9,900+10,00), 3 Daniela Silivas (ROM) con 19,750.

Questo è l’esercizio con cui Daniela ha conquistato la sua prima medaglia importante:

Queste invece sono le sue parallele asimmetriche. Non c’è nessuna indicazione sul fatto che questo sia un esercizio del concorso individuale, di quello a squadre o della specialità.

Il volteggio del concorso individuale:

Ai successivi campionati mondiali ha fatto ancora meglio visto che al di là di un argento di squadra con la Romania ha conquistato l’oro alla trave con il punteggio di 10,00, che le ha consentito di passare dalla quarta alla prima posizione. Nel concorso individuale si è piazzata settima.

Questi i risultati dei Mondiali del 1985: http://gymnast.bplaced.com/AG/Results/WC1985.htm.

Concorso a squadre:

1 Russia (Irina Baraksanova, Vera Kolesnikova, Olga Mostepanova, Oksana Omelianchik, Elena Shushunova, Natalia Yurchenko) con 393,375;

2 Romania (Laura Cutina, Eugenia Golea, Celestina Popa, Daniela Silivaş, Ecaterina Szabo, Camelia Voinea) con 388,850;

3 Repubblica Democratica Tedesca (Gabriele Faehnrich, Jana Furhmann, Martina Jentsch, Dagmar Kersten, Ulrike Klotz, Jana Vogel) con 387,500.

Concorso individuale:

1 Elena Shushunova (USSR) e Oksana Omelianchik (USSR) con 78,663, 3 Dagmar Kersten (GDR) con 78,325.

L’esercizio alle parallele di Daniela nel concorso individuale:

 Volteggio:

1 Elena Shushunova (USSR), 2 Ekaterina Szabo (RUM), 3 Dagmar Kersten (GDR).

Parallele asimmetriche:

1 Gabriele Faehnrich (GER), 2 Dagmar Kersten (GER), 3 Hana Ricna (CEC).

Trave:

1 Daniela Silivas (ROM) con 19,813 (9,813+10,00), 2 Ecaterina Szabo (ROM) con 19,775 (9,900+9,875), 3 Elena Shushunova (USSR) con 19,575 (9,900+9,675).

Corpo libero:

1 Oksana Omelianchik (USSR) con 19,900 (9,900+10,00), 2 Elena Shushunova (USSR) con 19,888 (9,938+9,950), 3 Ulrike Klotz con 19,775 (9,875+9,900) 4 Ecaterina Szabo (ROM) con 19,713 (9,838+9,875) e Daniela Silivas con 19,713 (9,813+9,900).

L’esercizio di Daniela, con un punteggio molto contestato:

Advertisements
This entry was posted in ginnastica artistica and tagged . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s