Daniela Silivas: i Campionati del Mondo del 1987

Ai Campionati del Mondo del 1987 la Romania ha conquistato la medaglia d’oro nel concorso a squadre superando l’Unione Sovietica, la Germania dell’Est e la Cina. Per la Romania era il primo successo sull’Unione Sovietica dal 1979, quindi dal tempo di Nadia Comaneci, e di mezzo le romene avevano subito anche lo smacco di un quarto posto nel 1981 (e complessivamente nessuna medaglia), mentre le sovietiche avevano sempre conquistato l’oro. Ancora due anni prima, nel 1985, le sovietiche avevano prevalso per 393,375 punti contro i 388,850 delle rivali.

Questa la classifica del 1987:
1 Romania con 395,400 punti (Aurelia Dobre 79,550, Daniela Silivas 79,450, Ecaterina Szabo 78,950, Camelia Voinea 78,750, Eugenia Golea 78,375, Celestina Popa 77,925);

2 Unione Sovietica con 394,950 (Elena Shushunova 79,561, Svetlana Baitova 79,025, Oksana Omelianchik 78,750, Elena Gurova 78,475, Svetlana Boginskaya 78,350, Tatiana Tuzhikova 77,900);

3 Repubblica Democratica Tedesca con 389,600 (Dorte Thummler 78,300, Ulrike Klotz 78,150, Marina Jentsch 78,075, Klaudia Rapp 76,850, Astrid Heese 76,850, Gabriele Faehnrich 76,600).

Al volteggio Daniela Silivas ha ottenuto i punteggi di 9,975 e 9,925. Il secondo punteggio basso, unito a prestazioni perfette da parte di Aurelia Dobre ed Eugenia Golea, l’ha esclusa dalla finale di specialità. I due salti che le hanno visto assegnare il 9,925:


Il volteggio perfetto di Aurelia Dobre:

Nel primo esercizio alle parallele asimmetriche Daniela ha ottenuto un punteggio di 9,975. Purtroppo il video è di pessima qualità:

Nel secondo esercizio il punteggio è salito fino a un perfetto 10,00. Si è qualificata per la finale di specialità con il punteggio più alto a pari merito con la tedesca dell’Est Dorte Thummler.

Nella trave aveva iniziato benissimo con un 10,00, ma nel secondo esercizio ha fatto un errore enorme, quasi una caduta, che ha giustamente pagato con una penalità molto alta. Il punteggio finale è stato di 9,575, cosa che l’ha esclusa dalla lotta per il titolo di specialità (lei era la campionessa in carica, ma con un secondo punteggio così basso è diventata la terza atleta della Romania alle spalle di Aurelia Dobre ed Ecaterina Szabo). Il video purtroppo è di pessima qualità:

La seconda prova alla trave della Dobre:
http://en.wikipedia.org/wiki/1987_World_Artistic_Gymnastics_Championships
Nel corpo libero Daniela ha ottenuto un punteggio di 10,00 entrambe le volte che è salita in pedana.
Il primo esercizio:

Il secondo esercizio:

In una delle molteplici versioni dell’esercizio che si trovano su youtube c’è questo commento, che a me ha fatto molto piacere leggere:

Hi, my name is Leo Cosma and I am the choreographer of this exercise. I’ve been over several years the choreographer of Daniela Silivas. I feel particularly honored and blessed, lucky to see the result of my work with amazing Daniela and her magnificent interpretation has such an impact, even after all these years. Thank you. With friendly thoughts of gratitude

Il secondo esercizio di Aurelia Dobre, anche questo perfetto:

E, restando in tema di esercizi perfetti, questo è quello della Voinea:

La Shushunova in uno dei suoi perfetti esercizi al corpo libero:

All’epoca le atlete entravano nel concorso indivuduale All Around portandosi dietro il punteggio acquisito nella competizione a squadre. Aurelia Dobre perciò iniziava la gara già in testa con 39,775, seguita da Yelena Shushunova (39,737), Daniela Silvas (39,725), Svetlana Baitova (39,512), Ecaterina Szabo (39,475) e Oksana Omelianchik (39,375).
Non provo neanche a capire in che ordine hanno eseguito le singole specialità le diverse atlete, mi limito a guardare i punteggi.
Il volteggio:

Non ho trovato il video del volteggio, ma deve aver fattoqualche errore per lei enorme visto che ha preso solo 9,625. Questo esercizio, e l’errore alla trave nella gara a squadre, sono quelli che l’hanno tenuta lontana dai primi due gradini del podio anche se si era presentata alla gara da campionessa europea in carica e grande favorita.

Nella trave Daniela ha avuto un paio di imprecisioni, anche se nulla di così drammatico rispetto a quanto avvenuto nel secondo esercizio del concorso a squadre, e ha preso un punteggio di 9,900, di fatto superato solo dal 9,925 della Dobre.
L’esercizio:

Alla fine nel concorso individuale la Silivas si è piazzata terza alle spalle di Aurelia Dobre e di Yelena Shushunova. Purtroppo dalla tabella è sparita l’ultima cifra decimale, ma la classifica si capisce lo stesso.

Rank Gymnast Saut de cheval.svg Barres asymétriques.svg Poutre.svg Gymnastique au sol.svg Score Prelim score Total
1  Aurelia Dobre (ROU) 10.000 9.975 9.925 9.975 39.875 39.775 79.650
2  Yelena Shushunova (URS) 9.950 9.875 9.825 10.000 39.750 39.737 79.487
3  Daniela Silivaș (ROU) 9.975 9.625 9.900 9.975 39.475 39.725 79.200
4  Svetlana Baitova (URS) 9.875 9.900 9.800 9.975 39.550 39.512 79.062
5  Oksana Omelianchik (URS) 9.850 9.875 9.650 9.950 39.325 39.375 78.700
6  Dörte Thümmler (GDR) 9.850 9.875 9.600 9.875 39.200 39.150 78.350
7  Martina Jentsch (GDR) 9.800 9.825 9.750 9.879 39.250 39.037 78.287
8  Ulrike Klotz (GDR) 9.800 9.700 9.800 9.875 39.175 39.075 78.250
9  Diana Dudeva (BUL) 9.825 9.800 9.875 9.875 39.375 38.712 78.087
10  Boriana Stoyanova (BUL) 9.800 9.800 9.725 9.850 39.175 38.900 78.075

La finale al volteggio è stata vinta dalla Shushunova davanti alla Golea e alla Dobre (19,844).

La classifica:

1  Yelena Shushunova (URS) 9.907 9.987 19.894
2  Eugenia Golea (ROU) 9.907 9.950 19.857
3  Aurelia Dobre (ROU) 9.894 9.950 19.844
4  Svetlana Baitova (URS) 9.738 9.912 19.650
5  Boriana Stoyanova (BUL) 9.832 9.787 19.619
6  Wang Xiaoyan (CHN) 9.794 9.787 19.581
7  Wang Huiying (CHN) 9.782 9.787 19.569
8  Martina Jentsch (GDR) 9.700 9.787 19.487

Nella finale delle parallele asimmetriche Daniela Silivas ha preso 9,938, punteggio tutto sommato basso, con quatto atlete che hanno fatto meglio di lei e una che ha ottenuto lo stesso punteggio. Con il 9,987 delle qualificazioni però è arrivata a 19,925, più che sufficiente a vincere la medaglia d’oro anche se in coppia con Dorte Thummler, che ha ottenuto gli stessi punteggi.

La classifica:

Rank Gymnast Score Prelim score Total
1  Daniela Silivaş (ROU) 9.938 9.987 19.925
1  Dörte Thümmler (GDR) 9.938 9.987 19.925
3  Yelena Shushunova (URS) 9.963 9.950 19.913
4  Aurelia Dobre (ROU) 9.950 9.912 19.862
4  Svetlana Baitova (URS) 9.950 9.912 19.862
6  Fan Di (CHN) 9.950 9.825 19.775
7  Martina Jentsch (GDR) 9.913 9.850 19.763
8  Wang Xiaoyang (CHN) 9.800 9.800 19.600

L’esercizio:

La finale alla trave è stata vinta dalla Dobre (19,950) davanti alla Shushunova (19,775) e alla Szabo (19,737).

La classifica:

Rank Gymnast Score Prelim score Total
1  Aurelia Dobre (ROU) 10.000 9.950 19.950
2  Yelena Shushunova (URS) 9.975 9.800 19.775
3  Ecaterina Szabo (ROU) 9.875 9.862 19.737
3  Svetlana Boginskaya (URS) 9.900 9.837 19.737
5  Ulrike Klotz (GDR) 9.763 9.800 19.563
6  Diana Dudeva (BUL) 9.900 9.650 19.550
7  Klaudia Rapp (GDR) 9.100 9.712 18.812
8  Iveta Polokova (TCH) 8.988 9.637 18.625

Nella finale al corpo libero Daniela ha preso 10,00, così come aveva preso due 10,00 nella gara a squadre. Ovviamente il punteggio finale è 20,00, a pari merito con Yelena Shushunova che si è dimostrata altrettanto brava.

La classifica finale:

Rank Gymnast Score Prelim score Total
1  Daniela Silivaş (ROU) 10.000 10.000 20.000
1  Yelena Shushunova (URS) 10.000 10.000 20.000
3  Aurelia Dobre (ROU) 9.988 9.962 19.950
4  Svetlana Baitova (URS) 9.950 9.900 19.850
5  Dörte Thümmler (GDR) 9.900 9.850 19.750
6  Chen Cuiting (CHN) 9.812 9.825 19.637
7  Martina Jentsch (GDR) 9.425 9.812 19.237
8  Sabrina Mar (USA) 8.850 9.850 18.700

L’esercizio:

Advertisements
This entry was posted in ginnastica artistica and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s