Ginnastica artistica: le medaglie italiane

Fra i commentatori degli ultimi Campionati del Mondo di ginnastica artistica c’era Igor Cassina. Per gli appassionati dire che si tratta di un nome noto è riduttivo visto che, fra le altre cose, ha conquistato l’oro olimpico alla sbarra nel 2004. A me faceva sorridere quando nei commenti, con l’aria un po’ imbarazzata di chi non vorrebbe vantarsi, Igor diceva che l’atleta che stava svolgendo il suo esercizio in quel momento aveva eseguito un “Cassina”, un salto che ha eseguito lui per primo e che per questo porta il suo nome.

Cassina è uno dei migliori atleti che la ginnastica italiana abbia avuto in questi ultimi vent’anni, e di campioni ce ne sono stati diversi. Ma prima dell’oro olimpico agli anelli di Yuri Chechi, e prima degli ori mondiali dello stesso Chechi, per la ginnastica italiana c’erano stati molti anni da comprimari. Eppure agli albori della disciplina i campioni non erano mancati.

Olimpiadi

Questi sono i risultati più importanti conseguiti da ginnasti italiani alle Olimpiadi (edit: ho aggiornato l’articolo a prima delle Olimpiadi del 2016 aggiungendo un bronzo europeo):

Italia (1912, oro nel concorso a squadre; 1920 oro nel concorso a squadre; 1924 oro nel concorso a squadre; 1932 oro nel concorso a squadre; 1960 bronzo nel concorso a squadre)

Alberto Braglia

Alberto Braglia (1908, oro nel concorso individuale; 1912 oro nel concorso individuale)

Adolfo Tunesi (1912, bronzo nel concorso individuale)

Giorgio Zampori (1920, oro nel concorso individuale; 1924, bronzo alle parallele)

Francesco Martino (1924, oro agli anelli)

Romeo Neri

Romeo Neri (1928, argento alla sbarra; 1932, oro nel concorso individuale; 1932, bronzo alle parallele)

Savino Guglielmetti (1932, oro al volteggio)

Omero Bonoli (1932, argento al cavallo con maniglie)

Mario Lertora (1932, bronzo nel corpo libero)

Giovanni Lattuada (1932, bronzo agli anelli)

Franco Menichelli (1960, bronzo nel corpo libero; 1964, oro nel corpo libero, 1964, argento agli anelli; 1964, bronzo alle parallele)

Giovanni Carminucci (1960, argento alle parallele)

Yuri Chechi (1996, oro agli anelli; 2004 bronzo agli anelli)

Igor Cassina (2004, oro alla sbarra)

Matteo Morandi (2004, bronzo agli anelli)

Franco Menichelli

Quattro ori a squadra fra il 1908 e il 1932, un bronzo nel 1960. Parlando di singoli atleti sono quattro ori e un bronzo nel concorso individuale e cinque ori, quattro argenti e otto bronzi nelle varie specialità. La maggior parte dei risultati però sono stati conseguiti entro il 1932, con solo Franco Menichelli e Giovanni Caminucci capaci di arrivare a medaglia negli anni ’60. Dal 1996 in poi però i risultati hanno ricominciato ad arrivare grazie a tre atleti diversi, e altri ancora si sono distinti ai Campionati del Mondo. Qui ci sono tutti i risultati delle Olimpiadi:
http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_Olympic_medalists_in_gymnastics_%28men%29

In campo femminile sono state assegnate molte meno medaglie, sia perché non sempre si sono tenute le competizioni femminili sia perché le singole discipline sono di meno. Da anni, per esempio, gli attrezzi sono sei in campo maschile e quattro in campo femminile. Per l’Italia ci sono state meno atlete importanti. Se parliamo solo di ginnastica artistica e non di ginnastica ritmica l’unica medaglia è un argento a squade conquistato nel 1924.
Questi i risultati delle Olimpiadi:
http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_Olympic_medalists_in_gymnastics_%28women%29

Mondiali

Passando ai Campionati del Mondo i risultati sono questi:

Italia (1909, bronzo a squadre, 1911, bronzo a squadre; 1913, bronzo a squadre)

Giorgio Romano (1909, oro agli anelli, 1911; bronzo alla sbarra)

Giorgio Zampori (1909, bronzo agli anelli, 1911, oro alle parallele; 1911, argento al cavallo con maniglie; 1913, oro al cavallo con maniglie; 1913, oro agli anelli; 1913, oro alle parallele)

Angelo Mazzoncini (1909, bronzo agli anelli)

Osvaldo Palazzi (1911, oro al cavallo con maniglie; 1913, argento al cavallo con maniglie; 1913, bronzo alla sbarra)

Paolo Savi (1911, argento al cavallo con maniglie; 1911, bronzo alle parallele)

Pietro Bianchi (1911, argento agli anelli)

Marco Torres (1911, argento alla sbarra)

Guido Boni (1913, oro agli anelli; 1913, oro alle parallele)

Romeo Neri (1934, argento nel concorso individuale; 1934, bronzo al volteggio)

Franco Menichelli (1962, bronzo al corpo libero, 1966, bronzo al corpo libero; 1966, bronzo agli anelli)

Yuri Chechi (1989, bronzo agli anelli; 1991, bronzo agli anelli; 1993, oro agli anelli; 1994, oro agli anelli; 1995, oro agli anelli; 1996, oro agli anelli; 1997, oro agli anelli)

Andrea Massucchi

Andrea Massucchi (1996, argento al volteggio)

Andrea Coppolino (2001, bronzo agli anelli; 2003, bronzo agli anelli)

Matteo Morandi (2002, bronzo agli anelli; 2003, bronzo agli anelli; 2005, bronzo agli anelli; 2010, bronzo agli anelli)

Igor Cassina (2003, argento alla sbarra; 2009, bronzo alla sbarra)

Questi i risultati femminili:

Italia (1950, bronzo nel concorso individuale)

Marja Nutti (1950, argento alla trave)

Licia Macchini (1950, bronzo alla trave)

Vanessa Ferrari

 

Vanessa Ferrari (2006, oro nel concorso individuale; 2006, bronzo alle parallele asimmetriche; 2006, bronzo al corpo libero; 2007, bronzo nel concorso individuale; 2013, argento al corpo libero).

Da qui è possibile raggiungere tutti i risultati:
http://en.wikipedia.org/wiki/World_Artistic_Gymnastics_Championships

Europei

Temo che i risultati delle competizioni europee, in campo maschile, presentino alcuni vuoti. Non ho trovato un elenco completo ma solo i risultati di alcuni anni, che ho integrato facendo ricerche su singoli atleti che sapevo essere andati a medaglia. Spero di aver trovato tutto ma non ne sono sicura. Queste sono almeno una parte delle medaglie maschili italiane:

Italia (1961, oro nella competizione a squadre, 2007 argento nella competizione a squadre)

Franco Menichelli (1961, oro al corpo libero; 1961, argento al volteggio; 1961, bronzo alle parallele; 1963, oro al corpo libero; 1963, bronzo alle parallele; 1965; oro nel concorso individuale; 1965; oro al corpo libero; 1965, oro alla sbarra; 1965, oro agli anelli; 1965; bronzo alle parallele; 1967, bronzo nel concorso individuale; 1967, argento al corpo libero; 1967, argento alle parallele; 1967, bronzo alla sbarra)

Giovanni Carminucci (1961, bronzo nel concorso individuale; 1961, oro al volteggio; 1961, bronzo alle parallele; 1963, oro alle parallele; 1967, bronzo alle parallele; 1971, oro alle parallele)

Yuri Chechi

Yuri Chechi (1990 bronzo nel concorso individuale; 1990, oro agli anelli; 1992, oro agli anelli; 1992, bronzo al corpo libero; 1994, oro agli anelli; 1996, oro agli anelli)

Alberto Busnari (2002, bronzo al cavallo con maniglie; 2004, argento al cavallo con maniglie)

Matteo Morandi (2004, bronzo agli anelli; 2010, oro agli anelli; 2012, argento agli anelli; 2013, bronzo agli anelli)

Igor Cassina (2002, bronzo alla sbarra; 2005, argento alla sbarra, 2007, bronzo alla sbarra)

Andrea Coppolino (2005, oro agli anelli; 2006, bronzo agli anelli; 2007, argento agli anelli)

Andrea Cingolani (2013, bronzo al corpo libero)

Alberto Busnari (2015, bronzo al cavallo con maniglie)

In campo femminile i risultati sono aggiornati meglio, quindi non dovrebbe mancare nessuna medaglia. Questi i risultati:

Italia (2002, bronzo a squadre, 2006, oro a squadre; 2010, bronzo a squadre; 2012, bronzo a squadre)

Maria Teresa Gargano (2004, bronzo al corpo libero)

Francesca Benolli

Francesca Benolli (2005, oro al volteggio; 2008, bronzo al volteggio)

Vanessa Ferrari (2006, oro al corpo libero; 2007, oro nel concorso individuale; 2007, oro al corpo libero; 2009, argento al corpo libero; 2014, oro al corpo libero)

Carlotta Giovannini (2007, oro al volteggio, 2008, argento al volteggio)

Erka Fasana (2010, bronzo al volteggio)

Carlotta Ferlito (2011, argento alla trave)

Elisabetta Preziosa (2011, bronzo alla trave)

Da qui è possibile vedere parte dei risultati: http://en.wikipedia.org/wiki/European_Women%27s_Artistic_Gymnastics_Championships

Advertisements
This entry was posted in ginnastica artistica and tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s