Takeshi Honda

Se negli anni ’80 e ’90 i pattinatori giapponesi di alto livello erano pochissimi – di fatto solo Midori Ito, oro mondiale nel 1989, argento mondiale nel 1990 e argento olimpico nel 1992 e Yuka Sato, oro mondiale nel 1994 hanno conquistato medaglie nelle competizioni più importanti – nel nuovo millennio, probabilmente proprio grazie all’esempio delle due campionesse il Giappone è diventato una nazione da tenere d’occhio, almeno nelle gare individuali. E se il successo della Sato era arrivato a Chiba, quindi in una gara disputata in casa, un nuovo Mondiale tenutosi in Giappone, precisamente a Nagano, ha inaugurato la nuova tendenza portando alla ribalta i primi due campioni di una lunga serie. Fumie Suguri fra le donne e Takeshi Honda fra gli uomini hanno conquistato la loro prima medaglia, un bronzo per entrambi.

Honda, che ha iniziato a praticare lo short track a sei anni, si è spostato al pattinaggio artistico a nove. A quattordici è diventato il più giovane campione nazionale giapponese, titolo che complessivamente ha conquistato sei volte. Alle Olimpiadi ha ottenuto un quindicesimo posto nel 1998 e un quarto posto nel 2002.. Ai Mondiali si è piazzato, a partire dal 1996, tredicesimo, decimo, undicesimo, sesto, decimo, quinto, per poi portarsi a casa il bronzo sia nel 2002 (alle spalle di Alexei Yagudin e Timothy Goebel) che nel 2003 (alle spalle di Evgeni Plushenko e Timothy Goebel). Nel 2005 si è infortunato nel corso delle qualificazioni ai Mondiali, qualche tempo dopo si è ritirato. Fra i suoi risultati ci sono due vittorie (1999 e 2003) e due secondi posti (2001 e 2002) nel Four Continents.

Il programma corto di Honda ai Mondiali del 2002 (l’esercizio inizia dopo 1’30’’):

Il programma lungo (l’esercizio inizia dopo 2’45’’):

Il programma corto ai Mondiali del 2003 (l’esercizio inizia dopo 2 minuti):

Il programma lungo:

Advertisements
This entry was posted in pattinaggio and tagged . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s