Yuzuru Hanyu: The Great Japan East Earthquake

Quello che Yuzuru Hanyu riesce a fare quando scende in pista è straordinario. La bellezza di ogni suo gesto, la facilità con cui esegue anche le cose più difficili, l’armonia dell’insieme, l’espressività… Non credo che le parole riescano davvero a esprimere tutto ciò che lui è sul ghiaccio. Ma è quando si guarda la sua vita fuori dal ghiaccio che si vede la statura non solo dell’atleta ma anche dell’uomo.

Allenarsi per diventare il migliore della propria disciplina – nel suo caso il migliore di sempre nella sua disciplina – non è mai semplice, allenarsi quando le circostanze pongono di fronte ostacoli enormi è segno di vera grandezza. La chiusura della pista su cui si allenava, quando era ancora un bambino, per un paio d’anni gli ha complicato la vita, il terremoto che ha colpito il Giappone l’11 marzo del 2011, glie l’ha segnata per sempre. Questi (fortunatamente sottotitolati in inglese, le persone che si prendono il disturbo di fare questo lavoro per tutti coloro che, come me, non conoscono il giapponese hanno la mia imperitura riconoscenza) sono un paio di documentari in cui mi sono imbattuta qualche tempo fa:

e

 

Advertisements
This entry was posted in pattinaggio and tagged . Bookmark the permalink.

1 Response to Yuzuru Hanyu: The Great Japan East Earthquake

  1. Pingback: Sportlandiaより「羽生結弦:東日本大震災~他」 | 惑星ハニューにようこそ

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.